COME FUNZIONA?

Consente di sviluppare aria raffrescata attraverso un principio naturale, il processo evaporativo. L’aria calda esterna viene aspirata all’interno della macchina per merito di una ventola, passando attraverso dei pannelli in cellulosa bagnati. In questo momento avviene lo scambio termico, l’acqua sul pannello evapora grazie al calore dell’aria calda, e quest’ultima esce nell’ambiente fresca, spinta dalla ventola. Questo sistema prende il nome di Raffrescamento adiabatico o evaporativo


BCM 311

Raffrescare

BCM 511

Raffrescare

BCM191

Raffrescare

BIO 18

Raffrescare

BIO 30 D

Raffrescare