Riscaldatore radiante a raggi infrarossi ad Onda Corta

• Riscaldatore speciale a raggi infrarossi dotato di lampada IRK ad onda corta.

• Corpo riflettore monoblocco intercambiabile.

• Riflettore in alluminio “SUPERMIRROR” ad altissimo potere riflettente.

• Lampada IR alogena costruita su specifiche con emissione ad onda corta, cavo in Teflon e rivestimento in fibra di vetro siliconica.

• Diffusione simmetrica ottimizzata.

• Ottica standard con focale diffondente o eventuale ottica con focale concentrante.

• Concepito per uso interno (chiese, palestre, capannoni, tensostrutture, locali ricreativi, ecc.).

• Consigliato per riscaldamento discontinuo.

• Fornito completo di cavo elettrico, lunghezza 3 m e spina.

• Verniciatura a polveri epossidiche liscia (adatta all’esterno), antigraffio.

• Progettato, costruito e assemblato a mano interamente in Italia.

IMPIEGO

• Concepito per uso interno

• Per chiese, palestre, capannoni industriali, officine meccaniche, laboratori artigianali, tensostrutture, palasport, locali ricreativi, aree di passaggio per stazioni ferroviarie, centri commerciali, aereoporti, parchi giochi (al chiuso), bar, ristoranti, dehors.

• Utilizzo professionale per serre, allevamenti di pollame, riscaldamento animali (canili), riscaldamento postazioni di lavoro, poligoni di tiro, paddock/box autodromi, aree sportive, noleggio, riscaldamento cibi.

Specifiche

• Potenza nominale: 1500W

• Tensione di alimentazione: 230V

• Assorbimento Ampere/Fase: 6,5A

• Tipo collegamento: Monofase con collegamento a terra

• Grado di protezione IP24

• Colore standard Bianco marmoreo Ral 9010

• Dimensioni (AxLxP): 180x420x215 mm

• Peso: 2,5 Kg

• Altezza installazione da pavimento (variabile in base all’angolazione): Min 2,6 m - Raccomandato 2,9 m - Max 3,8 m

• Angolazione raccomandata rispetto alla verticale: 30 - 45°

• Distanza raccomandata tra riscaldatore e soffitto: 0,5 m

• Distanza di sicurezza dal riscaldatore: 1,9 m

• Ridotta emissione R.O.A. (D.Lgs.81/08)

• Omologato per installazione a 90° rispetto alla verticale (rivolto verso il piano di calpestio).